1088 17 DOMENICA T. ORDINARIO c – 17 Sunday Ordinary time c

Posted by Gaetano Lastilla
La preghiera ha bisogno di una parola da ascoltare: meglio se il Vangelo del giorno, da leggere con calma e assaporare affinché venga lo Spirito promesso dal Signore, che ci permette di vedere con uno sguardo diverso anche le cose che ci sembrano indispensabili alla nostra felicità, capendo, infine, che ciò che riteniamo un ostacolo insuperabile non è poi così importante risolverlo e – forse – non è neppure un ostacolo. Perché, nella preghiera, scopriremo che nulla ci può impedire di affermare con verità: Padre. Prayer needs a word to listen: better if the Gospel of the day, to be read calmly and savored so that the Spirit promised by the Lord may come, which allows us to see with a different look even the things that seem indispensable to our happiness , understanding, finally, that what we consider an insuperable obstacle is not so important to solve it and - perhaps - it is not even an obstacle. Because, in prayer, we will discover that nothing can prevent us from affirming with truth: FatherBibbia illustrata
Posted July 24
click to rate

Embed  |  25 views
0 comments